Mostra info
Sbiancamento Denti

Sbiancamento denti Bergamo:

Che cos'è lo sbiancamento denti?

Lo sbiancamento dentale è un trattamento di odontoiatria cosmetica che mira a ridurre il colore originale del dente di varie tonalità , lasciando i denti più bianchi e sopratutto più luminosi.
Lo sbiancamento denti professionale, quello eseguito nello studio dentistico in cui viene utilizzato perossido di idrogeno ad alte concentrazione è appannaggio esclusivo del dentista.

L'utilizzo di questi prodotti chimici possono causare effetti avversi e traumi anche gravi a denti e gengive

In cosa consiste lo sbiancamento denti ?

Consiste nell'applicazione di prodotti sbiancanti chimici a base di alte percentuali di perossido di idrogeno (H2O2).Questi applicati sulla superficie del dente  produrranno una reazione di ossidazione (simile a quello che produce la liscivia sopra una camicia bianca) il cui scopo è quello di produrre un sbiancamento/schiarimento dei denti. A seconda del tipo di sbiancamento e  tecnica utilizzata, si può agire sulla superficie del dente (smalto) o all'interno del dente (dentina),detto sbiancamento interno.

Come prepararsi allo sbiancamento dentale?

È essenziale l'esecuzione della pulizia dei denti prima di eseguire il trattamento sbiancante per rimuovere tutte le macchie, placca e tartaro depositati sulla superficie dei denti.
È importante determinare il colore iniziale dei denti e il motivo per cui questi denti sono più scuri del normale.Sostanze come (tabacco, farmaci, malattie, bevande industriali, ecc)sono le cause più comuni.In funzione di questo, possiamo fare una stima di quanto siamo in grado di sbiancare i denti. Anche se il risultato del trattamento sbiancante è abbastanza prevedibile, a volte non è possibile ottenere i risultati desiderati dal paziente in una singola seduta. 

Quanto dura lo sbiancamento dei denti?

A seconda della tecnica sbiancante, il trattamento dura circa  60 minuti e per mantere gli stessi livelli di luminosità e colore nel tempo andrebbe ripetuto una volta l'anno.

Fa male lo sbiancamento dei denti?

Lo sbiancamento dentale non è doloroso,  ma è vero che in alcuni pazienti durante il trattamento o dopo il trattamento, la sensibilità dei denti potrebbe risultare aumentata per un giorno circa.
In casi di particolare sensibilità dentale si può prendere in considerazione l'utilizzo di paste desensibilizzanti prima e dopo il trattamento.

Sorriso, bocca e denti sono una parte importante della nostra persona.

Definizione enciclopedica

sbiancamento denti bergamo